Mobrici in “Anche le scimmie cadono dagli alberi” delinea il paradigma del cantautore di oggi | Recensione

– di Giacomo Daneluzzo – UNA PICCOLA (e non richiesta) PREMESSA La mia politica negli articoli è sempre stata quella di rispettare la grafia scelta dall’artista per i titoli di canzoni e album. Sono scritti, su Spotify, tutti in minuscolo? Benissimo, manterrò questa grafia. Hanno alcune iniziali maiuscole? Se non ho motivo di pensare che…

Mobrici: «Il mercato discografico è riuscito a comprare l’indie» | Intervista

– di Riccardo De Stefano – Matteo Mobrici, noto semplicemente come Mobrici, ex leader dello storico gruppo indie Canova, con cui ha pubblicato gli album “Avete ragione tutti” e “Vivi per sempre”, è fuori ora con il suo atteso disco d’esordio solista: s’intitola “Anche le scimmie cadono dagli alberi”, è uscito per Maciste Dischi (come i precedenti) e…

Ganoona, la sua “Malegria” tra contaminazioni ed emozioni agrodolci | Intervista

Dal 19 novembre è disponibile su tutte le piattaforme di streaming “Malegria” (Noize Hills Records), il nuovo album di Ganoona. La “Malegria” è un’allegria sporcata di malinconia, è la risata dopo il pianto: da qui la scelta del titolo del nuovo progetto discografico full lenght di Ganoona, un disco contaminato proprio da questa sensazione di felicità…

“Ustione”, il nuovo singolo dei Listrea anticipa il loro primo album | Intervista

È uscito venerdì 5 novembre 2021 “Ustione”, il nuovo singolo dei Listrea in collaborazione con Chiara Amalia. Durante l’estate, la band lombarda, inizia la scrittura di un nuovo nucleo di canzoni, registrate e prodotte completamente in home recording l’inverno stesso e “Ustione” è la prima di queste tracce che faranno parte dell’album d’esordio dei Listrea.…

Avere 19 anni “Come Minimo”, nell’EP d’esordio di Giuse The Lizia | Recensione

– di Naomi Roccamo – Chissà quante cose ci sono nel cuore di chi molla tutto per iniziare tutto daccapo. Quante speranze, quante aspettative in chi è costretto a farlo perchè “la legge del crescere” vuole così. E chissà cosa si aspettava Giuse The Lizia, nome d’arte di Giuseppe Puleo, diciannove anni, siciliano, bagherese per l’esattezza, bolognese…