WrongOnYou!

Ho conosciuto i WrongOnYou per caso, una sera in un locale qualche tempo fa. Era una delle loro prime esibizioni e ne rimasi folgorato. Non per niente, ma il mio stupore nel vedere in seguito il nome della band girare, tra locandine, concorsi e serate, e stato pressoché nullo. Perché? Diciamo la verita: i WrongOnYou…

Adriano Viterbini – Goldfoil

Sospeso tra le atmosfere spiritual e roots americane e le sonorità dell’Angelo Badalamenti di “The Straight Story”, Adriano Viterbini, storica metà dei Bud Spencer Blues Explosion, celebra in Goldfoil i propri riferimenti bibliografici, in un album riflessivo ed accogliente, introspettivo e ricco di silenzi. Una vera e propria ricerca interiore, un lungo omaggio alle proprie…

Almanoir – The Bridge

Nella vita di tutti i giorni sentiamo parlare di ponti di ogni tipo, che si tratti di leggendarie grandi opere su altrettanto leggendari stretti, o di pontificati, o di interventi ortodontici. Ma c’e un “ponte” che meriterebbe ancor più la nostra attenzione, soprattutto perche la ripagherebbe. E The Bridge degli Almanoir: cinque tracce divise tra…

E ora l’hardware – i pickups

Benvenuti al terzo appuntamento della nostra rubrica sul tono! Nei precedenti articoli abbiamo analizzato i legni e la struttura dello strumento, ora ci addentriamo nella seconda fase, ovvero l’hardware, tutte quelle componenti dello strumento su cui sono montate le corde o che captano, modulano e convertono la vibrazione in segnale elettrico. Erroneamente ogni neomusicista pensa…

Suntiago – SPOP

A guardar troppo il sole si diventa ciechi. Eppure qualcuno non può fare a meno di fissarlo  intensamente e d’imprimerlo in musica. Il sole dei Suntiago traccia un cammino tortuoso che parte da Roma e velocemente tocca Liverpool, passa giù per la Spagna e le spiagge di Barcellona, si tuffa nell’Africa nera e, come a Risiko,…

Giustizia privata

Sarà che i tempi cambiano, sarà il non cessare della crisi italiana, sarà che a tutto c’è un limite. La figura “innocente” del musicista che a testa bassa itinera alla ricerca di opportunità, col tempo è mutata, al punto di dover fare i conti con i propri interessi. Non parlo della ormai rara fascia alta…

Sadside Project

Garage/Indie/Folk   Blaise Pascal disse: “Gli uomini, non avendo potuto sanare la morte, la miseria, l’ignoranza, per rendersi felici hanno escogitato di non pensarci”. In seguito elaborò la teoria del divertissement: piccole distrazioni che ci consentono di fuggire, per un breve momento, dalla nostra condizione. “Winter Whales War”, uscito lo scorso febbraio per Bomba Dischi, potrebbe aiutarci. Non…