Lo scorso venerdì 7 Febbraio a Stazione Birra siamo stati ospitati per il release party degli Uscita 17, una serata sotto il segno di OneMoreLab.

Dal G.R.A. a Stazione Birra per presentare finalmente il loro nuovo album, Solo Buone Notizie, uscito ufficialmente venerdì 17 Gennaio e preceduto dal singolo In Faccia A Nessuno. Ma prima di farci coinvolgere, ballare e saltare con il loro rock alternativo, altri due gruppi li hanno preceduti sul prestigioso palco del locale di via Placanica 172.

L’Essenza Del 2

In primis L’Essenza Del 2: “pochi ma buoni” mi verrebbe da dire. Il cantautorato vive momenti difficili, ma Luca Dimauro (voce/chitarra) e Joseph Di Frasia (batteria) danno dimostrazione di quanto possano invogliare a dare il meglio di sé alcune difficoltà. Scivolando su note pop rock, ascoltiamo brani melodici quanto basta e carichi a sufficienza per riscaldare il pubblico che timidamente sta conquistando posto sotto palco. Tra brani che parlano di amore, di dolore e d’abbandono, il duo lascia il posto ad una band di diverso calibro. Andrea, Giulio, Matteo, Federico e Vicky prendono posto e la performance deiThe Singers ha inizio. Il loro omonimo album è uscito il 21 Novembre scorso e quale occasione migliore per presentarlo? Il loro indie rock è conferma che in questa serata il talento e la preparazione dei ragazzi farà da padrone.

Tempo scaduto…e poco dopo le 23.00, ecco che, con un ingresso trionfale, entrano in scena Carlo Moscatelli (batteria), Emanuele Tacchia (tastiere), Luigi Leggio (basso), Gabriele Gavazzi (chitarra) e Federico Tacchia (voce/chitarra).

Poteva esserci inizio migliore se non quello di omaggiare il nuovo lavoro con il brano che ha fatto da premessa all’album? E sulle note di In Faccia A Nessuno la festa ha ufficialmente inizio. Si susseguono velocemente Il DonoAdesso e Oceano. Qualche reminiscenza dal passato è d’obbligo, come doveroso è l’omaggio ai Velvet che gli hanno fatto da mentore. Diamante, AnimaridaVentitredici e Canone Inverso terminano la prima parte del live. Una breve pausa porta gli artisti fuori scena; rientrano dopo una manciata di minuti solo Federico e Gabriele e si sentono i primi accordi che segnano l’inizio di Sospetto: in quei minuti il tempo si è come fermato. In rispettoso silenzio ascoltiamo, rapiti, questo brano, che nell’album chiude la sessione registrata.

“Il senso che tu dai alle cose

Il peso che tu dai alle cose

È ciò che c’è di diverso tra noi.

(…) non voglio te, sinonimo di pazzia

Spina nel fianco intrisa di ipocrisia”

Uscita 17

Baba O’riley e Siamo Povericoncludono uno dei release party più belli, carichi ed energici ai quali abbiamo assistito. Un po’ penalizzato, forse, è stato Emanuele, in quanto (live) la sua maestria alla tastiera non ha dato quel qualcosa in più che invece nella versione del disco rende ogni singola traccia qualcosa di magico che ti entra nelle vene.

Un applauso e un ringraziamento va sempre e doverosamente all’organizzazione e a Stazione Birraper l’ospitalità.

 

 

Per saperne di più:

https://www.facebook.com/LessenzaDel2

https://www.facebook.com/thesingersband

https://www.facebook.com/uscita17?fref=ts

https://www.facebook.com/stazionebirralive?fref=ts

https://www.facebook.com/OneMoreLab?ref=ts&fref=ts

Samanta Di Giorgio

 

Clicca qui per vedere tutte le foto di 100decibel 

Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone