Zerodiva – Creatività e schizofrenia

Gli Zerodiva nascono dall’incontro di tre musicisti già molto attivi nella scena rock romana: Aleks Ferrara (voce, basso, tastiere,loops) noto ai più per aver fatto parte delle liveband di Vitalij Kuprij, Kee Marcello e Pavic, Valerio Bulzoni (chitarra, tastiere) e Mark Madhoney (batteria, live sampling). Il loro cd di debutto è “Creatività e Schizofrenia”, titolo…

File Not Found – 404

Quello che avete tra le mani è un ottimo biglietto da visita di 15 minuti. 404, il primo demo della band romana File Not Found composta da Claudio, Leonardo, Christian e Marco, si presenta come un prodotto discreto, in cui il contenuto conta più della forma (cosa rara, al giorno d’oggi, soprattutto nel panorama Hard…

Palchi (gratis) per tutti!

Si riparte, la nuova stagione è iniziata… Quest’anno voglio suonare di brutto! Lo stai facendo nel modo sbagliato. Emergere non è mai stata cosa sem­plice, è frutto di impegno, creatività, studio, attenzione alle piccole cose e un pizzico di occhio sul presente. Sebbene sia tornata “di moda” la mu­sica emergente, complice la vastissi­ma diffusione di…

La Malastrada

La Malastrada è il progetto di Andrea Caovini: uomo dal­le risorse infinite il cui talento musicale è forse l’ultima essenza di una personalità curiosa quanto determinata. Onde voler evitare qualsiasi forma di mistificazione, pre­metto che mi approccio a parlare di questo “Colpa del Vino” (EP, 2012) con la consapevolezza di chi deve ante­porre, al lettore, una conoscenza del…

La lunga estate indie

È estate, c’è la crisi che morde, e la gente non va in vacanza. Vero. Però è altrettanto vero che l’estate romana non è mai stata così piena di una tale varietà di rassegne, sera­te e organizzazioni, musicalmente parlando. Un’offerta enorme, adatta a soddisfare dagli appassionati più sfrenati ai curiosi da iniziare. Onnipresente, anche nel…

Luminal – Amatoriale Italia

Iniziamo a dire subito una cosa: l’ultimo disco dei Luminal è un disco pornografico. Ci sbatte in faccia pezzi di carne e umori senza neanche chiederci “scusa”. Già Amatoriale Italia, come nome, ci ricorda quei filmini scaricati da in­ternet nell’era pre-streaming, dove dovevi affidarti alla curiosità dei titoli sperando di esserne ripagato e di aver…

Cafè Noir

I Cafè Noir ricordano i Massimo Volume. Lo dico io prima che possiate farlo voi stessi. Se questo vi sembra un vali­do motivo per disinteressarvi, siete liberi di passare oltre. Se invece volete proseguire nella lettura, scoprirete che i Cafè Noir non sono adolescenti brufolosi che scimmiotta­no i propri idoli, ma un gruppo di ragazzotti…