Twee – Mango

Settembre e i suoi cliché: le nuvole imbiancano il cielo, le giornate si accorciano, le prime piogge ci bagnano la punta delle scarpe. Le nostre anime, gettate di nuovo nel vortice degli impegni, cominciano a rimpiangere la bella e fresca leggerezza di un’estate finita. In borsa, al posto di creme solari e bruciature, non ci…

NicoNote – Emotional Cabaret

NicoNote –  il Caos del tempo in “Emotional Cabaret” Lo scorso 27 Giugno, in una delle tante giornate afose e spossanti che si sono susseguite, qualcosa di memorabile è accaduto: Hölderlin, il grandissimo poeta tedesco, cantore dell’antica Grecia e dello smarrimento umano, è definitivamente risorto con le sue tragiche e tormentate poesie. A risvegliarlo dal…

Figé de Mar – Come un navigante

Saranno i primi giorni d’estate, sarà che anche io subisco il fascino di un certo tipo di sonorità leggera affiancata al cliché del cocktail sulla spiaggia, ma i “Figè de Mar” mi hanno fatto riscoprire il lato spensierato di questa neonata stagione. Immediati, semplici, senza fronzoli e, francamente, credo senza neanche troppe pretese; forse non…

Moblon – t. i. n. a.

t.i.n.a. è l’acronimo che gioca sul sentimento di estraneità e alienazione che sta per “tutti i nostri alieni”. t.i.n.a. è l’album d’esordio in cui i Moblon riversano delusione e malinconia per edulcorarle con una grafica e dei colori molto indie pop. Sul fronte musicale, invece, l’album del trio romano dà l’impressione di nuotare in mare…

L’indie celebra il capolavoro dei Radiohead: KO Computer, un tributo o un disastro?

«Nel 1997, ascoltando Ok Computer dei Radiohead, pensai che avrei dovuto cambiare mestiere». È Paolo Benvegnù ad affermarlo. Ed è sempre Paolo Benvegnù che oggi, a distanza di vent’anni dall’uscita di quell’album spartiacque, interpreta The Tourist per il progetto Ko Computer, realizzato dal programma di Radio1 “King Kong”. Un’operazione rischiosa: celebrare i vent’anni dall’uscita di…

Niccolò Carnesi – Bellissima noia

Se vi dicessi “bella noia”? Addirittura “bellissima”? Due parole che insieme potrebbero stonare, ma suonano perfettamente se si pensa ad un giovane cantautore palermitano di nome Nicolò Carnesi, che con l’album Bellissima noia girerà l’Italia fino al 29 gennaio. Un disco lungo nove tracce, una storia fatta di inadeguatezza, di noia, in un mondo che…