Twigo, ecco il nuovo marketplace dedicato a dischi, merch, biglietti ed “experiences”

Siamo in un momento difficile per il settore della musica e dello spettacolo; anche per questo motivo è un segnale positivo la nascita di Twigo (acronimo di The Wave Is Growing On), nuova piattaforma di marketplace dedicato alla musica con l’obiettivo di facilitare la vendita e la distribuzione dei prodotti legati alla musica, riducendo i costi…

Emanuele Aloia, “Sindrome di Stendhal”: album d’esordio o un viaggio pensato ad arte?

– di Michela Moramarco – Dal 16 aprile è disponibile l’album d’esordio dell’artista Emanuele Aloia, dal titolo Sindrome di Stendhal. Il progetto è stato presentato il 15 aprile con una live esclusiva su TikTok, trasmessa da Firenze. Infatti, in occasione della celebrazione della Giornata Mondiale dell’Arte, Emanuele si è esibito alla Galleria degli Uffizi con…

Serena Altavilla in “Morsa” usa melodie e parole per descrivere il suo viaggio interiore

– di Giacomo Daneluzzo e Martina Rossato – Siamo collegati su Zoom per la conferenza stampa di Serena Altavilla, dopo aver ascoltato Morsa, un disco molto particolare, a tratti cupo ma estremamente intenso, capace di trasportare l’ascoltatore nel mondo onirico dell’artista, grazie anche a un telaio sonoro realizzato da grandi musicisti provenienti da molti ambiti…

Sanremo 2021, i Måneskin, il rock e la fine dell’alternativa

– di Riccardo De Stefano – Sanremo è finito, anche quest’anno, anche nonostante i continui ritardi sull’orario. Doveva essere “il primo evento normale” post lockdown, invece è stato un guazzabuglio di problemi tecnici, pratici, tamponi e battute sul pubblico assente in teatro. Doveva – inoltre – essere il Sanremo “indie”. Vero, i nomi coinvolti sono…

Sanremo 2021, Colapesce-Dimartino favoriti, poi Michielin-Fedez, Måneskin e Willie Peyote

– di Giacomo Daneluzzo – Tra pochissime ore avrà inizio la settantunesima edizione del Festival di Sanremo, un’edizione particolare, sia per le polemiche che l’hanno investita, relative al pubblico, sia per la presenza di un numero inaudito di artisti provenienti da quel circuito spesso definito “indie” o, in modo più accurato, “itpop”. Nonostante il settore…