Lisandru e quel sapore acido dell’underground anni ’90 | Intervista

C’è quel moto randagio, istintivo, crudo e viscoso di quando ci si immerge e si viene trasportati nel fondo delle emozioni private. Un viaggio anche dolce paradossalmente, reso tale dal gusto pur sempre cantautorale che permea il tutto. Siamo dentro il disco d’esordio di Alessandro Sanna in arte Lisandru che pubblica questo “IN” per la…