Bauli in Piazza: “Noi vogliamo essere rispettati come lavoratori” | Intervista (Parte 3)

– di Angelo Andrea Vegliante – Bauli in Piazza che programmazione vorrebbe proporre? In giro ci sono tanti protocolli. Bisogna proporre per quest’estate una partenza graduale che permetta di rimettere in moto dei meccanismi in sicurezza su tutto il territorio, partendo dalle scuole di danza, che devono fare dei saggi, arrivando agli eventi con 3-5…

Bauli in Piazza: “Noi vogliamo essere rispettati come lavoratori” | Intervista (Parte 1)

– di Angelo Andrea Vegliante – Dalle dichiarazioni di Assomusica alla situazione pandemica, dal Festival di Sanremo 2021 alle comunicazioni con il Governo Draghi, e non solo. Il 5 marzo 2021 abbiamo intervistato Fabio Pazzini, membro del direttivo di Bauli In Piazza per affrontare queste e altre tematiche – i quali aggiornamenti successivi non sono…

Ho trent’anni e mi piace la chillout music (e forse Sfera Ebbasta ha torto)

– di Angelo Andrea Vegliante – Tutto è iniziato con il primo lockdown, quando le nostre vite sono state improvvisamente sconvolte da un cambio repentino di quotidianità. In quei giorni, come oggi, si cercava di non impazzire del tutto, versando la propria curiosità verso qualcosa di nuovo che fosse raggiungibile attraverso l’aiuto di uno smartphone.…

Ecco “Fam”, il debutto di Petross: “La trap viene presa di mira perché non è per tutti”

– di Angelo Andrea Vegliante – A solo 17 anni, Petross sembra avere già le idee molto chiare, e non solo sulla propria musica, ma anche sulla concezione culturale della trap e su come il sistema scolastico italiano debba cambiare l’approccio a quest’arte. Qualche tempo fa è arrivato il suo primo singolo da solista, Fam,…

Il Pesce Parla: “Siamo una band con una gigantesca crisi d’identità musicale”

 – di Angelo Andrea Vegliante –  Il 14 ottobre 2020 è uscito il nuovo singolo de Il Pesce Parla, “La hit dell’estate (scorsa)“, in tutti i webstore e pubblicato dall’etichetta discografica Terzo Millenio Records. Il brano viene definito un vero e proprio “anti-tormentone” e, per capirne meglio il motivo, abbiamo chiesto al gruppo di rispondere…