Serena Altavilla in “Morsa” usa melodie e parole per descrivere il suo viaggio interiore

– di Giacomo Daneluzzo e Martina Rossato – Siamo collegati su Zoom per la conferenza stampa di Serena Altavilla, dopo aver ascoltato Morsa, un disco molto particolare, a tratti cupo ma estremamente intenso, capace di trasportare l’ascoltatore nel mondo onirico dell’artista, grazie anche a un telaio sonoro realizzato da grandi musicisti provenienti da molti ambiti…

Maninni: “Senza”, brano intenso e coinvolgente, racconta la fine improvvisa di una storia d’amore | Intervista

– di Giacomo Daneluzzo – Maninni, cantautore pugliese, classe 1997, ha pubblicato il suo singolo più recente, intitolato “Senza”, uscito lo scorso 29 gennaio per Trident Music e Polydor; si tratta di un brano intenso e coinvolgente, che racconta la fine improvvisa di una storia d’amore. Il singolo è il terzo, dopo l’esordio “Parlami di…

Gli Est-Egò con la loro psichedelia urbana ci portano in una dimensione di anime e fantasmi per sfuggire al quotidiano | Intervista (Parte 1)

– di Giacomo Daneluzzo – Gli Est-Egò, gruppo rock psichedelico torinese, hanno pubblicato alla fine di gennaio il loro ultimo singolo, intitolato “Effetto notte”. Si tratta della seconda release del gruppo dopo la pubblicazione del suo esordio discografico omonimo, un EP uscito nel 2016 da cui i nuovi brani si distanziano, prendendo una piega più vicina…

Gli Est-Egò con la loro psichedelia urbana ci portano in una dimensione di anime e fantasmi per sfuggire al quotidiano | Intervista (Parte 2)

– di Giacomo Daneluzzo – Questo concetto della necessità di evadere, questa istanza di evasione, è un po’ una caratteristica della psichedelia, storicamente, è tipica di questo genere. Che sia con l’uso di droghe, con un’apertura a un’esperienza di sguardo sul mondo diverso, è abbastanza alla base dell’esperienza della musica psischedelica, o sbaglio? In effetti…

Fulminacci: “Tante care cose” è il fulmine a ciel sereno di cui avevamo (tantissimo) bisogno | Recensione

– di Giacomo Daneluzzo – Molti pensano che questo sia un periodo triste, per la musica italiana. Un discorso da boomer? Sì, forse. Però effettivamente anch’io (che comunque ho vent’anni, non cinquanta) sono cresciuto a pane e cantautorato, in un mondo in cui i testi delle canzoni parlavano all’anima, parlavano di cose importanti, di sentimenti…

Sanremo 2021, Colapesce-Dimartino favoriti, poi Michielin-Fedez, Måneskin e Willie Peyote

– di Giacomo Daneluzzo – Tra pochissime ore avrà inizio la settantunesima edizione del Festival di Sanremo, un’edizione particolare, sia per le polemiche che l’hanno investita, relative al pubblico, sia per la presenza di un numero inaudito di artisti provenienti da quel circuito spesso definito “indie” o, in modo più accurato, “itpop”. Nonostante il settore…

Tundra, “Perla strada” è un viaggio onirico lungo l’Arno, l’inglese è una barriera e il punk sopravvive | Intervista

– di Manuela Poidomani e Giacomo Daneluzzo – La Tundra, band punk/rock di stanza a Pisa, ha recentemente pubblicato il suo ultimo singolo, intitolato “Perla strada”, di cui è stato reso pubblico anche un videoclip. Abbiamo intervistato il frontman Daniele Piai, un artista ironico e simpaticissimo, per approfondire il significato del singolo e per parlare…