ExitWell Best Of: i 5 migliori album del 2010 | #3: Calibro 35 – Ritornano quelli di… Calibro 35

CALIBRO 35 – RITORNANO QUELLI DI… CALIBRO 35 Il secondo album dei Calibro 35 riprende lì dove aveva finito il primo: riletture di grandi colonne sonore italiane di genere “poliziottesco”, opera ad esempio di Ennio Morricone o Riz Ortolani, insieme a inediti scritti ad hoc da Enrico Gabrielli. Il disco, strumentale, è come una piccola…

ExitWell Best Of: i 5 migliori album del 2010 | #2: Iosonouncane – La macarena su Roma

IOSONOUNCANE – LA MACARENA SU ROMA Il disco di esordio di Jacopo Incani, che sceglie il curioso nome di Iosonouncane ispirandosi anche a Tenco, è un complesso disco di cantautorato sghembo, musica sperimentale, fusione di suoni acustici ed elettrici, loop e campionamenti. Dominato dalla voce tagliente e a tratti comica di Iosonouncane, il disco è…

ExitWell Best Of: i 5 migliori album del 2010 | #1: Baustelle – I mistici dell’occidente

BAUSTELLE – I MISTICI DELL’OCCIDENTE Il gruppo toscano giunge al suo quinto disco e incomincia a fare sul serio: i due singoli “Gli Spietati” e “Le rane” raccontano le solite storie profonde e malinconiche di Francesco Bianconi, mentre il sound sempre meno lo-fi sembra proiettare il complesso verso la definitiva conferma, anche nel nuovo decennio.…

Andrea Laszlo De Simone, online il video di “La nostra fine”, secondo capitolo di “Immensità”

Esce oggi il nuovo brano di Andrea Laszlo De Simone, che anticipa il suo prossimo lavoro, “Immensità”. Dopo Conchiglie (Capitolo IV) e Mistero (Capitolo III), esce oggi “La nostra fine”, il secondo capitolo di ”Immensità”, il nuovo lavoro discografico di Andrea Laszlo De Simone. “Immensità” uscirà l’8 novembre 2019 in digitale e vinile limitato, e sarà presentato…

Dieci cose che sappiamo di Franco Battiato nel giorno in cui esce il suo ultimo album | Parte 2

6) Nuove ombre sinistre L’11 ottobre, in una dettagliata intervista su Fanpage, Roberto Ferri torna a sfogarsi “per amore di verità.” Le parole che usa sono spietate: “Cercano di tenere in vita qualcosa che è già morto.” È una filippica durissima a famiglia e management, accusati di sfruttare la lucidità perduta dell’artista di Ionia per spremere fuori…