Esseho, è online il videoclip del nuovo singolo “Costellazioni”

È uscito il singolo Costellazioni, con annesso videoclip ufficiale, del cantautore, autore, produttore e polistrumentista romano noto come Esseho; il singolo, che segue il fortunato esordio Bambi (prodotto da Esseho con Amanda Lean, Not for Climbing, Sine e Niccolò Contessa), è uscito per la celebre etichetta romana Bomba Dischi ed è scritto e prodotto dallo stesso Esseho: mix…

Generic Animal: fuori il videoclip di Scarpe#2

È uscito oggi il videoclip di Scarpe#2, ultimo singolo estratto dall’album di Generic Animal Presto. Il disco è uscito lo scorso febbraio, anticipato dai singoli Sorry, Presto feat. Franco126 e 1400. Il videoclip, realizzato a mano in versione cartoon dall’illustratore Marcello Mosca, omaggia Atlan e cita i fumettisti Mordillo e Jacovitti. Generic Animal, nome d’arte di Luca Galizia, classe 1995 è…

Francesco De Leo. LA MALANOCHE | Recensione

di Riccardo De Stefano.   L’Officina della camomilla non bastava più a Francesco De Leo. Abbandonati gli orpelli, ha trovato casa in Bomba Dischi e un compagno fidato in Giorgio Poi, produttore del suo esordio: tutti ingredienti giusti per rendere La Malanoche un successo. Peccato che in tutto il disco non si trovi una sola idea musicale degna di questo nome. L’album non solo non sta in…

Mèsa. Touché | Recensione

Federica Messa, in arte MÈSA, torna ad un anno dall’omonimo EP d’esordio con il suo primo vero album, Touché. Undici brani che camminano su un filo (stretto) fra rock e sonorità alternative, attraverso un racconto dinamico e bilanciato (in questo aiuta tanto la produzione), in cui le parole supportano l’immediatezza dei suoni. Il tutto per un ascolto, passatemi il termine, sereno. A metà disco…

RECENSIONE DOPPIA: Pop X – Lesbianitj

Quando si parla del lavoro dei Pop X, bisogna prima avere il giusto approccio alla discussione: di fronte a questi giovani trentini bisogna mettere da parte la serietà. Può sembrare una cosa sbagliata e forse scoraggiante, ma pensare di fare un’analisi strutturale e contenutistica facendo riferimento al proprio bagaglio musicale è il modo più sbagliato…