Preparatevi, l’industria discografica sta per fottervi di nuovo (e Calcutta va al cinema)

_di Riccardo De Stefano_ Nel 1947, degli scienziati dell’Università di Chicago, autori del Bulletin of the Atomic Scientists, crearono l’Orologio dell’Apocalisse. No, non si tratta di qualche strano artefatto capace di portare l’Armageddon sulla Terra, bensì di una invenzione retorica per segnalare a che distanza da una Apocalisse atomica ci si trovasse: le lancette si…

Ernia. 68 | Recensione

_ di Riccardo De Stefano. Sembra che da una parte, nel rap game, ci siano quelli della old school e dall’altra quelli della trap, tutti pronti a scannarsi. Poi arriva Ernia e il mondo quasi si cappotta. Perché Ernia è evidentemente più colto della media dei rapper (rimare sull’Ellesponto e su Alessandro Magno non è da tutti) e sa benissimo smarcarsi dai cliché del genere, a…

Sziget Memo #2. Gomma: Toska ci ha deluso, siamo punk, mica indie

di Riccardo De Stefano. con la collaborazione di Lindiependente e Radio Eco. Nel palco Lightstage dello Sziget Festival, gestito da Alternativa eventi, il main event del secondo giorno di manifestazione è quello dei Gomma, la giovanissima band campana che ha saputo portare l’emocore sui palchi indie. Dopo l’infuocata esibizione, sotto il sole ustionante ungherese, Ilaria…